Regolamento L. Cuneo

Regolamento L. Cuneo

 

 

CASA DEI BAMBINI LORENZO CUNEO DI VIA CERVETERI 59

REGOLAMENTO POST SCUOLA ANNO EDUCATIVO 2018/2019

 

PREMESSA

Il prolungamento orario ha come fondamento pedagogico il metodo Montessori, come strumento al servizio dello sviluppo autonomo e dell’autoeducazione del bambino. In tale quadro, al fine di consentire al bambino l’assorbimento naturale e spontaneo del multilinguismo, l’ambiente educativo sarà abitato in parte da personale multilingue (Lingua Inglese. Le attività nella seconda lingua vanno viste come supplemento educativo e non come attività rigidamente programmata)

1. CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO

- Durata: da lunedì al venerdì, dalle h.13.00 alle h.16.00, con possibilità di prolungamento fino alle 17.00

- Uscite anticipate devono essere concordate con la coordinatrice o la maestra di riferimento; si richiede di limitarne la frequenza, così da non interromperne la didattica o l’allontanamento del personale dalle aule.

- Le attività pomeridiane, per i bambini già frequentanti l’anno precedente, avranno inizio a seguito della Convenzione con la Direzione Scolastica. I nuovi iscritti, a conclusione dell’ambientamento del servizio pubblico del mattino, concorderanno con la coordinatrice d.ssa Patrizia Figus  la frequenza pomeridiana. Le Iscrizioni vanno fatte esclusivamente presso la Segreteria di Via T. Fortifiocca 11/A (tel: 0678147421), firmando il presente regolamento e pagando la prima mensilità. Non sono accettati dal parte del personale bambini che non risultino già iscritti. Il pagamento avviene mensilmente, entro il 25 del mese precedente la frequenza. Pagamenti non eseguiti entro la fine del mese di frequenza legittimano l’Associazione a sospendere l’erogazione del servizio e  conseguentemente la frequenza del/la bambino/a secondo le previsioni del punto 5 del presente Regolamento.

- Eventuali problemi relativi a intolleranze alimentari vanno documentate con certificato medico completo di ciò che è vietato somministrare e l’indicazione degli alimenti sostitutivi.

- All’atto della Iscrizione il genitore compila una scheda anagrafica con indicato, tra l’altro, le persone autorizzate a ritirare il/la bambino/a, oltre ai genitori, con allegata copia di un documento identificativo.

2. QUOTE

La quota annuale, dal 15 Settembre al 30 Giugno, è di 1995€. Le entrate successive al 15 settembre sono calcolate a quindicina. Non sono previsti sconti o riduzioni nel caso di frequenze saltuarie o assenze per malattia o alle chiusure scolastiche programmate e non (vacanze di natale e pasqua, scioperi scolastici del personale pubblico, disinfestazioni, frequenze parziali del mese, ec.…) o altra qualsivoglia ragione non imputabile alla Associazione. La quota è suddivisa in rate mensili di 212€  (bollo compreso). Si può pagare in contanti, presso la segreteria di Via T. Fortifiocca 11 A o con POS o tramite bonifico bancario sul conto: Banca Popolare di Sondrio-IBAN: IT 28 A 05696 03206 000008292X61 intestato a Luba srl, indicando il nominativo del/la bambini/a, la Scuola L. Cuneo ed il mese di riferimento.

Stante la presenza del bollo in originale le fatture non possono essere inviate per mail e pertanto vanno ritirate in Segreteria. Il pagamento va fatto entro il giorno 25 del mese precedente. In caso di fratelli la quota di ciascuno è di 187€/mese per tutti i mesi. La quota mensile è comprensiva di Frequenza e Servizio Mensa a mezzo Catering. 

- Eventuale frequenza giornaliera viene regolata in anticipo al costo di 25€ .

3. PROLUNGAMENTO ORARIO

Dopo le ore 16.00 sarà possibile attivare un prolungamento orario fino alle ore 17; la quota prevista è di 30€.

4. RITARDI SULL’ORARIO DI USCITA

Ogni ritardo oltre le ore 16.15 verrà comunicato alla segreteria per addebito nel mese successivo di 5€.

5. SOSPENSIONE DEL SERVIZIO

L’erogazione del servizio può essere unilateralmente sospesa dalla Società nel caso in cui, malgrado invito scritto al pagamento, da operarsi a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal genitore del bambino frequentante,  non sia stata ancora operata la corresponsione della quota alla data del giorno 30 del mese di frequenza. In tal caso, l’Associazione avrà facoltà di considerare sospeso il servizio, previo invio di nuova comunicazione da operarsi a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica fornito dal Genitore dell’alunno, fino a quando non sia integralmente sanata la situazione di morosità.   

6. INFORTUNI

L’Associazione è assicurata per Infortuni e Responsabilità Civile con la Soc. Amissima Assicurazioni (Polizza Scuola 2000). Ai fini assicurativi, per eventuali infortuni, fa testo il referto del Pronto Soccorso a cui seguirà il certificato di avvenuta guarigione da parte del genitore da inviare in segreteria. Eventuali infortuni, non accertati dal personale, vanno denunciati lo stesso giorno all’uscita. Non sono accolte denunce di infortunio nei giorni successivi. Tutte le denunce di infortunio vanno inviate alla segreteria via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Eventuali successive richieste di rimborso vanno fatte e gestite direttamente con la Compagnia. L'All. A riporta un fac-simile di copertura assicurativa che il genitore dichiara di avere letto ed accettato esplicitamente con la firma del presente Regolamento.

7. RILIEVI

 Eventuali rilievi vanno segnalati al momento alla Coordinatrice, D.ssa Patrizia Figus, o comunque al personale presente. I rilievi devono essere circostanziati e non generici. Segnalazione successiva via mail può essere indirizzata a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ove ciò si ritenga necessario o non si sia ritenuta positiva la risposta del personale.

8. Progetto Pedagogico

Prima dell'inizio delle attività è previsto un incontro di tutti i genitori con la Coordinatrice D.ssa Patrizia Figus per chiarimenti sul progetto pedagogico. 

8. FORO COMPETENTE

Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione, esecuzione del presente Regolamento e/o delle obbligazioni ivi previste, sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Roma, secondo il diritto italiano.

 Roma, ………………                

 

 

Per accettazione punti da 1 a 8, ed in particolare i punti 2, 5 e 6.

 

 

Nome e cognome del/la bambino/a:              

 Data inizio:                                                         

 

 

Nome e cognome Genitore (Madre/Padre)_______________________ 

Firma___________________

 

 

Indirizzo residenza Genitore                                                                          Tel.:

 

 

Mail Genitore cui IL BOSCO ONLUS  inoltrerà eventuali comunicazioni

 

 

Dati di Fatturazione:

 

 

IL BOSCO ONLUS :________________________________________Timbro

 

 

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1341 cod. civ., dichiara di aver preso piena cognizione e di voler espressamente approvare specificamente le clausole di cui agli articoli 1 (condizioni generali del servizio), 2 (quote), 4 (ritardi sull’orario di uscita), 5 (sospensione del servizio), 6 (infortuni); 7 (rilievi), (8) foro competente.

 

 

Nome e cognome Genitore (Madre/Padre)_______________________               Firma___________________

 

  

FAC-SIMILE Copertura Assicurativa 

 

Cerca

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa.